fbpx

I TEST FISICI sono molto importanti per personalizzare l’allenamento dello sportivo e per MONITORARE periodicamente i risultati dei suoi programmi di training. Grazie ai TEST posso, infatti, programmare in maniera dettagliata l’allenamento ottimizzando la prestazione. Ciò permette di evitare il rischio di SUPERALLENAMENTO o calo della PERFORMANCE, in quanto, se un carico di lavoro non è adeguato, esso può essere inutile o dannoso. Quindi grazie ai test ho la possibilità di “aggiustare” i carichi di lavoro a seconda degli obiettivi relativi alle varie fasi della stagione sportiva.

 

  • TEST DI VALUTAZIONE DELLA COMPOSIZIONE CORPOREA: sono le misure delle varie componenti che costituiscono il nostro corpo e mi permettono di avere un quadro completo dello stato globale della persona. Le metodiche che utilizzo per effettuare questa valutazione sono
    Misurazione del peso
    Misurazione dell’altezza
    BMI (Body Mass Index)
    Plicometria (misurazione della percentuale di massa grassa)
    Circonferenze corporee

 

  • TEST DA “CAMPO”: sono test che mi permettono di individuare le qualità atletiche dello sportivo tramite la rilevazione di parametri specifici. Tutto ciò per impostare successivamente una preparazione fisica idonea e mirata. Tra questi i test di RESISTENZA, test per individuare la SOGLIA ANAEROBICA e Massima Velocità Aerobica (VAM), test per il calcolo del VO2max, test di VELOCITA’.

 

  • TEST DI FORZA: mi permettono di valutare i vari tipi di forza relativi ai principali distretti muscolari, in modo che poi posso individuare i carichi di lavoro più idonei per lo sportivo preso in esame.